giovedì 14 febbraio 2013

Recensione: CALL OV UNEARTHLY "Blast Them All Away"
CD 2012 - seven gates of hell | masterpiece distribution




Sono attivi dal 2005 i CALL OV UNEARTHLY e dopo la pubblicazione di tre demo tape ("Vortex of the Cursed" - 2005, "World's Decay" - 2007, "Havoc" - 2009) giungono finalmente al debut album "Blast Them All Away". Il quartetto polacco offre un brutal death metal ben calibrato e anche se non particolarmente innovativo è sostenuto da un drumming poderoso. Lo stile si basa fondamentalmente su pezzi di media/lunga durata, con cambi di tempo abbastanza articolati, ma soprattutto caratterizzato dall'uso di riff incisivi influenzati dalla scuola americana (Malevolent Creation su tutti) e dalla cattiveria degli svedesi Deranged. Anche nei solos di chitarra si fanno sentire spesso gli echi della bay area. I Call Ov Unearthly non saranno di certo dei maestri in ciò che fanno ma sono abili nell'offrire una prova convincente, diretta e onesta; poi c'è anche la voce brutale di Ulcer a completare la strage sonora. Trovo che, al di la del loro stile, abbiano raggiunto un approccio più maturo rispetto a quello delle precedenti releases, ciò lo si può sentire su brani come "Unearthly Fire", la title track o "Unleash The Evil". In ogni caso lo stile si è evoluto quindi per ora va bene così. L'album è disponibile dal Novembre 2012.

Contatti: facebook.com/pages/Call-Ov-Unearthly/460308307343785

"BLAST THEM ALL AWAY" TRACKLIST: Murder with Perfection, Violent Impulse, Unearthly Fire, Nienawisc, Expressed Aggression, Chaos & Fury, Blast Them All Away, Unleash the Evil.


Nessun commento:

Posta un commento