giovedì 29 novembre 2012

Recensione: VOID OF SLEEP
"Tales Between Reality and Madness"
cd - uscita Gennaio 2013 - aural music




Come si fa a non parlare bene di una band come i ravennati VOID OF SLEEP, autori di un debut album a dir poco esaltante! Questa è musica "sentita" concepita per dare rilievo a determinate emozioni capaci di sviluppare la muscolatura del collo... Eh si, l'energia sprigionata è tanta e vi stimolerà per un continuo headbanging! Questi quattro musicisti su certe soluzioni potrebbero tranquillamente essere la risposta italiana ai britannici Orange Goblin, ma senza nulla da invidiargli (doveroso sottolinearlo), anche perché i nostri riescono a riempire il loro sound con soluzioni molto varie e determinate. L'opener "Blood on my Hands" è arrogante, tipicamente southern nella struttura, mentre la seconda traccia "Wisdom of Doom" parte sostenuta, spigolosa, portandosi nella parte centrale per evidenziare dei momenti più progressivi tipici dei migliori King Crimson, Opeth, Porcupine Tree, Steven Wilson. "The Great Escape of the Giant Stone Man", "Lost in the Void" pur tenendo una base stoner/rock fanno trasparire atmosfere più ricercate che inevitabilmente riportano ai Mastodon degli ultimi due album. Oltre ad avvalersi di uno strepitoso tappeto musicale i Void of Sleep alimentano visioni veramente accattivanti grazie alle potenti tonalità vocali di Burdo (stupefacenti le sue estensioni). "Ghost of Me", "Mirror Soul Sickness" e la conclusiva "Sons of Nothing" esaltano al meglio le capacità compositive di questo gruppo... Tre brani che si sviluppano su incastri strumentalmente personali ma emotivamente legati a certi sentimenti che abbiamo sentito provenire solo dai Tool. Tenete conto che i Void of Sleep sono attivi da soli due anni (nel 2011 pubblicarono il primo EP "Giants & Killer", anche questo registrato magistralmente dal bassista Paso presso gli Studio73), quindi immaginate un po' cosa potrebbero scatenare nel prossimo futuro. Fate vostro questo "Tales Between Reality and Madness"! Ringrazio la Aural Music per avermi inviato il promo dell'album.

Contatti: facebook.com/Voidofsleep

"TALES BETWEEN REALITY AND MADNESS" TRACKLIST: Blood on my Hands, Wisdom of Doom, The Great Escape of the Giant Stone Man, Lost in the Void, Ghost of Me, Mirror Soul Sickness, Sons ofNothing.


Nessun commento:

Posta un commento