giovedì 22 novembre 2012

Intervista: NOMINON - "PER SEMPRE UNDERGROUND"






HO AVUTO LA POSSIBILITA' DI INTERVISTARE UNA DELLE FORMAZIONI STORICHE DELL'UNDERGROUND SVEDESE. I NOMINON SONO DEI VERI VETERANI E FANNO
PARTE DI UNA LEGIONE FEDELE AL DEATH METAL PIU' ESTREMO, SENZA COMPROMESSI. IL NUOVO ALBUM "THE CLEANSING" (USCITO DA POCHISSIMO) SCATENA L'INFERNO NELLA SUA CATTIVERIA SONORA. E' UN PIACERE PARLARE CON GENTE COSI' PERSEVERANTE, DETERMINATA, CONVINTA DELLA PROPRIA ATTITUDINE. HANNO RISPOSTO ALLE MIE DOMANDE: PERRA KARLSSON (BATTERIA OV DEATH), ANTI-CHRISTIAN (CHITARRA), JUHA SULASALMI (BASSO).


1. Vi ringrazio per avermi dato l'opportunità di intervistarvi. Vorrei far conoscere meglio i Nominon!

- PERRA (risp.) -: Di niente Chris, è un piacere rispondere alle tue domande. Cerchiamo di illuminare un po' il mondo dei Nominon.

2. Quindi, diciannove anni di carriera, cinque full-lenght album e molte altre uscite (demo, split, mcds ...) giusto? Come siete riusciti a rimanere in vita nel corso degli anni?

- JUHA (risp.) - Nominon è diventata un'entità dotata di vita propria. Diventa combustibile per la mortalità e per tutte le cose. Tutti i tipi di tendenze vanno e vengono, ma questo gruppo si basa sulla dedizione per il death metal come deve essere suonato. Ogni nuova tendenza, ogni cambio di formazione o battuta d'arresto momentanea non farà che rafforzare questa entità. Perché dovremmo smettere o cambiare qualcosa di ciò che abbiamo avviato?

- AC (risp.) - Sono nella band da tempo e tutto grazie al potente dio-liquido, e, naturalmente, per il mio odio verso l'umanità!

- PERRA (risp.) - Rimanendo fedeli a noi stessi e non preoccuparsi troppo di quello che sta succedendo nel mondo che ci circonda. Come si dice di solito, continueremo a suonare questa musica anche senza un contratto discografico. Lo facciamo e basta, suoniamo Death Metal, perché adoriamo l'inferno vivente nella musica e all'esterno di essa. Questo è il fattore base!

3. "The Cleansing" è un album incredibile... Sono molto contento di questo vostro ritorno! Gli altri fans cosa ne pensano?

- PERRA (risp.) - Sono trascorsi solo due anni da quando abbiamo pubblicato il nostro album precedente. Qualunque cosa si dica va bene, non si può sempre sapere tutto giusto?! Finora abbiamo letto solo opinioni positive circa il nuovo "The Cleansing" (quinto lavoro). L'album è stato pubblicato da un paio di settimane, quindi al momento stiamo lavorando molto con la promozione. Ne sapremo di più circa il responso e supporto di esso a tempo debito, ovviamente.

- AC (risp.) - Sono sicuro che la gente adorerà questo pezzo di eccellente odio.

4. Questo nuovo album è stata una naturale evoluzione o c'è qualcosa di più profondo?

- PERRA (risp.) - Abbiamo scelto di registrare il nuovo album in un piccolo studio locale a differenza degli studi che abbiamo utilizzato prima di prendere tale decisione, quindi è stato tutto più facile, sia la pianificazione di ogni cosa che la successiva registrazione (per i precedenti quattro album si andava a Stoccolma). Non siamo mai stati costretti a fare tutto in due week-end o cose simili, si poteva registrare i pezzi quando si voleva, andando avanti/indietro senza problemi. Era tutto ottimo. Nessuna reale pressione, solo alla fine del processo di registrazione abbiamo avuto alcune parti vocali, soluzioni chitarristiche che dovevano essere aggiunte, ri-registrate (in quanto il mix/mastering stava per avvenire in Spagna), comunque abbiamo risolto i problemi nei tempi, così, alla fine delle giornate il risultato non era affatto male.

- AC (risp.) - Totale Evil-ution. Siamo i Nominon e abbiamo sempre fatto ciò che ci piace! Non seguiamo le tendenze. Siamo ben radicati nelle fondamenta del DEATH METAL!



5. Descrivetemi il nuovo album...

- PERRA (risp.) - Dieci canzoni nella versione Lp, nove brani in quella su cd. Contiene del Death Metal che una volta per tutte vi prenderà a calci nella carne.

- AC (risp.) - Musica "In Your Face"! Totale "Fuck Off"!

6. Perché il titolo "The Cleansing"? Qual'è il significato dietro di esso?

- PERRA (risp.) - L'influenza principale e il significato di "The Cleansing" è l'odio che proviamo verso la maggior parte degli esseri umani che camminano su questa terra (in generale), per la gente finta che vive questo mondo... simile alla spazzatura di plastica. A loro non importa di nulla, tranne, gli ultimi episodi in TV di "American Idol"... Rispecchiano un modo di vivere senza nulla in cui credere, cercando solo di inserirsi in questa società disfunzionale. La gente che non ha il coraggio di dire "NO". Fanculo tutti.

- AC (risp.) - Il significato potete scoprirlo voi.

7. Chi ha disegnato la copertina dell'album?


- PERRA (risp.) - L'idea è venuta al nostro bassista Juha... Successivamente l'artista Juanjo Castellano ha preso le nostre visioni e ha realizzato l'opera d'arte per "The Cleansing". La resa è incredibile. Tutto è al punto giusto, l'artwork si adatta perfettamente alla musica dell'album.

8. Potete dirmi le principali differenze tra l'ultimo album e le vostre precedenti produzioni?

- PERRA (risp.) - Più intensità, più brutalità, molte più variazioni rispetto agli album precedenti.

- AC (risp.) - Nuovi componenti. Come sempre!

9. Dopo tanti album, l'attuale processo di scrittura dei brani e la fase di registrazione vi stimolano come nei primi anni di attività?

- JUHA (risp.) - Io vivo per questo. Scrivere musica è respirare, registrare è generare tutto ciò.

- PERRA: Sì, certo che siamo stimolati allo stesso modo. Noi continuiamo come band perché in realtà ci piace creare questo tipo di musica malata. Se le cose fossero diverse non avremmo continuato anno dopo anno, questa è passione non è che noi ci arricchiamo suonando Death Metal.

- AC (risp.) - Io non sono uno dei membri originali, sono in questa band da sette anni. Amo questo gruppo da quando ci sono entrato, e sarà così. A volte è difficile, ma ne vale fottutamente la pena!

10. Quali sono stati i vostri alti e bassi durante la permanenza nei Nominon?

- PERRA (risp.) - Il punto più alto è stato il primo tour europeo che abbiamo fatto nel 2004 insieme ai Benediction, dato che fare un giro con loro era un po' come un sogno che si realizzava. Il punto più basso è stato quando abbiamo firmato con Relapse RDS nel 2001, ma, ci siamo fatti indietro in tempo prima di registrare qualcosa per loro perché si permisero di dire che eravamo solo un gruppo di facinorosi che non riuscivano a tenere insieme una band. Beh, senti chi parla!

- AC (risp.) - Basta essere un membro dei NOMINON e tutto è fottutamente grande! I punti più bassi sono stati quando abbiamo perso alcuni componenti, ma il reclutamento di nuovo sangue è stato fantastico. Il punto più alto è lo stare in tour.



11. Nel corso degli anni la band ha avuto numerosi cambi di line-up. Perché?

- PERRA (risp.) - Perché non siamo interessati a lavorare con persone che non sono interessate a suonare con i Nominon, punto.

- AC (risp.) - Essere un membro di questa band è una cazzo di sfida, non tutti sono in grado di gestire questo fottuto disordine. Questa è la sola strada per stare nei Nominon. Se non sei un Nominon dentro, non lo puoi diventare! Perdenti.

- JUHA (risp.) - Non ci sono sempre persone facili con cui lavorare. I Nominon non sono destinati alle classifiche. Alcuni sono andati via scegliendo di suonare uno stile più vendibile e di tendenza. E 'difficile distinguere queste persone da quelle vere.

12. Per la maggior parte delle band death metal i temi principali sono: morte, guerra, odio e violenza... Pensi potranno mai cambiare nel corso del tempo?

- PERRA (risp.) - Se sarà così, io non voglio ascoltare.

- AC (risp.) - Io non la penso così. Se non si parla di questi argomenti non è più death metal. I testi con questi temi sono molto più profondi di quanto si pensi e se non si capiscono vuol dire che chi ha letto è stupido! Stronzi. Death metal è death metal. Se si suona questo tipo di musica senza quei testi sei solo una fottuta sanguisuga! ... E tutti dovrebbero essere FOTTUTAMENTE DISTRUTTI! NON FARSI FOTTERE DAL DEATH METAL!?! FOTTUTI BUCHI DI CULO!

13. Quali sono i tuoi gruppi preferiti? Nella scena estrema...

- PERRA (risp.) - MALEVOLENT CREATION, ROOT, INCANTATION, ROTTREVORE, MORBID ANGEL, NIFELHEIM, IMMOLATION, KOMMANDANT, TORMENTED, VENOM, IMPALED NAZARENE, CRUCIFYRE, HELLWITCH, EXMORTIS, AUTOPSY, MERCILESS and NUNSLAUGHTER.

- AC (risp.) - AUTOPSY, IMMOLATION.

14. Cosa ti piace fare quando non si sta suonando o lavorando per la musica?

- PERRA (risp.) - Se si tratta di Lunedì avrei messo su un po' di Heavy Metal, o una bella cena e rilassarsi. In un Martedì avrei fatto girare del Doom Metal sorseggiando dei drinks. Mercoledì avrei messo dello Speed Metal, di Giovedì tutto più veloce, perché il Giovedì ascolto sempre Thrash Metal classico stappando una dozzina di birre. Venerdì, di solito, non so perché mi sento sempre appeso ascoltando Post-Black Metal, odiando me stesso. Di Sabato e Domenica sono per un po' di valido Death Metal... Uscendo poi con la mia ragazza. Sì, una settimana del genere sarebbe successa! Nei miei sogni, ah!

- AC (risp.) - Ubriacarmi.

15. Ultime parole per i lettori di SON OF FLIES webzine?

- AC (risp.) - Supportateci! Abbiamo bisogno di comprare il nostro materiale in modo da poter andare in tour e uscire con tutte le legioni dei Nominon. E soprattutto cercate di APRIRE GLI OCCHI!

- PERRA (risp.) - Supportate l'Underground. Uccidete tutti i posers. Ascoltate SADUS. Adorate l'oscurità. Salute alle orde. Comprate il nostro merchandise su: www.nominon.com e Grazie per tutto!


(TUTTE LE FOTO PROMOZIONALI DEI NOMINON SONO DI SOILE SIIRTOLA. GRAZIE!)


Contatti: nominon.com | Booking or Interviews: nominon@lycos.com


Nessun commento:

Posta un commento