lunedì 31 dicembre 2012

Recensione: DRCARLSONALBION
"La Strega and the Cunning Man in the Smoke"
cd 2012 - southern records




Il genio di Dylan Carlson si immerge nuovamente nelle acque profonde dello spirito come un bellissimo e colorato pesce solitario. C'è lui dietro il progetto Drcarlsonalbion "La Strega and the Cunning Man in the Smoke". Un sound di chitarra inconfondibile, unico, vibrante, fatto di note dilatate, crepuscolari capaci di farti nuotare a lungo negli abissi dell'inconscio. Registrato in Inghilterra ai Southern Studios, il disco si avvale di altri elementi importanti come la vocalist Teresa Colamonaco e il chitarrista Jodie Cox, i tre musicisti si modellano per dare vigore ad una session musicale che rispetto agli Earth ha molto più di Folk Inglese, ma nello stesso tempo suona dannatamente à la Dylan Carlson. I toni espressi sono intimi, ricchi di phatos, ispirati, nutriti da quella chitarra che a tratti dipinge scenari sconfinati, in altri scava dentro l'anima con una versatilità tale da abbracciare anche la bellissima voce femminile. Rimango continuamente rapito dal genio di quest'uomo. Un'altra esperienza ci è stata donata in 42 minuti di musica... Approfittatene.

Contatti: twitter.com/drcarlsonalbion

"LA STREGA AND THE CUNNING MAN IN THE SMOKE" TRACKLIST: La Strega and the Cunningman in the Smoke, Last Living Rose, Little Woman, Night Comes In, The Fairy Round, Wicked Annabella, Reynardine.


Nessun commento:

Posta un commento