venerdì 7 dicembre 2012

Recensione: COGNITIVE "The Horrid Swarm"
ep 2012 - autoprodotto




Questo è un buon esempio di death metal ben suonato, un colpo pesante in pieno volto, una band che sa come affilare le vostre ossa a colpi di machete. I COGNITIVE hanno talento, ispirazione, tecnica e lo dimostrano in questo Ep che sorprende non solo per la cattiveria contenuta in ogni singola traccia, ma anche e soprattutto per la bravura con cui un gruppo all'esordio ha gestito i propri brani. Le cinque canzoni incluse sono frammenti dell'angoscia spirituale, dell'affannosa ricerca esistenziale in un mondo sotto pressione. La band del New Jersey entusiasma anche perché in alcuni solos di chitarra mi ha ricordato le atmosfere dei grandi Brutality di Tampa (un esempio "In the Form of a Drone"). Se i Cognitive saranno in grado di riprodurre quanto presente su cd anche dal vivo, non avranno problemi ad imporsi all'attenzione dei fan del death metal più brutale/tecnico. Ne sono sicuro! "The Horrid Swarm" è un ottimo inizio!

Contatti: facebook.com/Cognitivenj

" THE HORRID SWARM " TRACKLIST: In the Form of a Drone, Falling Skies, Numbered and Slaughtered, Essence Oblivion, The Horrid Swarm.


Nessun commento:

Posta un commento