domenica 14 aprile 2013

Recensione: INTER ARMA "Sky Burial"
2xLP | CD 2013 - relapse records




Questo è uno degli album più INTERESSANTI che abbia ascoltato di recente, un'opera d'arte accattivante, sconfinata, evocativa, un condensato di genialità compositiva mista a caratteristiche "inedite", affrontate nei reparti insani della mente degli stessi individui coinvolti nel progetto. Oggi, diventa quasi raro trovarsi di fronte a gruppi del genere, dotati di tanta personalità o così esperti nel manovrare i propri sentimenti contrastanti verso un eterno distacco. Risulta scontato invece il fatto che la Relapse Records li abbia messi sotto contratto. Gli INTER ARMA (dopo il debut "Sundown" - 2010) ripartono da dove molti loro colleghi
si sono fermati, riuscendo ad iniettare nel corpo dei brani quell'aspetto visionario che pochi sono in grado di rendere possibile, ed è anche per questo motivo che si parla di "genio". Chi ascolterà "Sky Burial" potrà contorcersi dal dolore, grazie ai suoi immensi contenuti, evidenziati da una produzione indirizzata verso un suono compatto e maturo, una volontà esecutiva in grado di andare oltre le semplici manifestazioni sonore, un approccio determinato a bilanciare tutti gli elementi che vanno a formare la loro musica e che trovano la giusta dimensione su ogni trama generata, assemblata meticolosamente. Gli Inter Arma hanno curato a meraviglia ogni parte strumentale, ogni suono, ogni arrangiamento, elementi fondamentali quanto le percussive strutture vocali. E' inutile fare paragoni con altre band, perché risulterebbe scontato o meglio ancora superfluo. Si viaggia a 360° nella dimensione della creatività, intenta a catturare il meglio del post rock, post metal, black, sludge, shoegaze, inserti acustici e tanto altro ancora. L'obiettivo degli Inter Arma è quello di tramortire l'ascoltatore e rappresentare una visione estrema dove musica e arte si bilanciano tra loro. Un album da comprare e custodire gelosamente nella propria collezione. "Sky Burial" si candida già come uno dei dischi del 2013! AMAZING BAND!

Contatti: interarma.bandcamp.com

"SKY BURIAL" TRACKLIST: The Survival Fires, The Long Road Home (Iron Gate), The Long Road Home, Destroyer, 'sblood, Westward, Love Absolute, Sky Burial.


Nessun commento:

Posta un commento