domenica 17 novembre 2013

Recensione: 5MDR "La Prospettiva del Conflitto"
CD 2013 - DIY Conspiracy




La rivolta o ribellione è un atto di sollevamento del popolo contro un ordine costituito. A scatenarla può essere: il rifiuto di una legge, di un principio, il disaccordo sulle regole dello stato. Ci sono ribelli che possono manifestare il loro dissenso attraverso la disobbedienza civile o anche atti di violenza, c'è chi incanala il proprio spirito sovversivo in una forma musicale aggressiva e diretta. I savonesi 5MDR preferiscono la musica hardcore per incendiare la coscienza di chi ascolta. Perciò parole riff e ritmiche diventano espressione pura di conflitto sonoro in cui non esistono barriere ferree. Il modo di combattere si trasforma in energia positiva e il confronto diretto diventa un linguaggio farcito da continue azioni di disturbo. L'album "La Prospettiva del Conflitto" mira a colpire duro lontano dalle linee del fronte ma inevitabilmente diventa la colonna sonora di certe rivolte di massa. L'attitudine DO IT YOURSELF non è mai fine a se stessa, il suo scopo è sempre di mantenere inalterata una linea di pensiero e di azione, in modo da avere la capacità necessaria per dare battaglia in campo aperto. Tutti i brani presenti in questo disco cercano di ostacolare l'attività / volontà dell'avversario tenendolo in allarme e infliggendogli continue perdite. Avendoli già visti dal vivo, posso anche affermare che i 5MDR (pur essendo giovani) sono una macchina ben oliata che provoca e prepara allo scontro. Meritano il vostro supporto/rispetto!

Contatti: 5mdr.bandcamp.com/album/la-prospettiva-del-conflitto

TRACKLISTING: La Crisi, Questa Vita, In Pezzi, Respira Ancora, La Prospettiva del Conflitto, Riot Squad (Cock Sparrer cover), Il Monopolio della Violenza, Forme di Vita, L'Alba Rossa.




Nessun commento:

Posta un commento