sabato 1 marzo 2014

Recensione: CRIPPLE BASTARDS "Nero In Metastasi"
CD | LP 2014 - relapse records




I brutali CRIPPLE BASTARDS costituiscono una fetta di storia dell'estremo nostrano ma soprattutto di quello internazionale e ovviamente non si può non pensare a cosa sarebbe oggi la scena italiana senza questi pionieri del grind/death metal, diventati una vera e propria leggenda nei diversi continenti del globo. In fin dei conti, quello che conta al di là delle etichette è ritrovarsi a suonare al meglio delle proprie potenzialità. I C.B. lo sanno alla perfezione! Infatti anche con il nuovo violento full-length "Nero In Metastasi" sono riusciti a trasformare il chaos in pura follia compositiva grazie ad una comune unione di intenti. L'impeto non è cambiato, semplicemente credo si sia evoluto per far riemergere al meglio la componente più nichilista (messa in risalto dall'ottima produzione) tanto cara a quell'irresistibile "Misantropo A Senso Unico" uscito nel 2000. I vent'anni accumulati con sudore non hanno piegato le intenzioni dei nostri che, su "Nero In Metastasi", si fanno maledettamente oscure e taglienti. La prima cosa che balza all'orecchio è il differente mood che si respira in ciascuna canzone, ciò è stato possibile solo attraverso l'utilizzo di riff appropriati, più duri, ma il cambiamento, non è stato così radicale ed immediato. Un accenno di queste sonorità erano presenti sul precedente "Variante Alla Morte" del 2008 (sempre prodotto dal guru Nordström Fredrik). Nonostante l'evoluzione i Cripple Bastards hanno un denominatore comune che unifica le loro uscite discografiche: il suono estremo, potente, devastante che esce dagli amplificatori e il messaggio esplicito / diretto di Giulio The Bastard. La storia ci ha insegnato che pochissimi in questa Nazione hanno saputo raggiungere un tale livello di notorietà e soprattutto tali traguardi. Non è un caso se la Relapse Rec. li ha messi sotto contratto. A noi non resta che venerarli. Lunga vita!

Contatti: cripple-bastards.com - facebook.com/cripplebastards

TRACKLISTING: Malato Terminale, Fumo Passivo, Strage di Ostacoli, Regime Artificiale, Lapide Rimossa, Promo-Parassita, Soggetto Leucemico, Passi Falsi, Occhi Trapianati, Anima in Disgregazione, Senza Impronte, Nemico A Terra, L'Apice Estremo, Sconfitto di Ritorno, Agonia di un Rientro Forzato, Marcatori Positivi, Splendore e Tenebra, Morti Asintomatiche.


Nessun commento:

Posta un commento