martedì 23 ottobre 2012

Recensione: ORATEGOD "With Love from Sinister"
cd 2012 - charred remains records




Ritornano i cileni ORATEGOD con un album d'impatto che avvolge in un atroce senso di demolizione. Partoriscono un sound che deve molto alla maestosa forza dei Nile ed Hate Eternal degli inizi, quindi, dissacranti dalla prima nota all'ultima senza un attimo di respiro, nessuna pausa... Esiste solo odio incontaminato tra le note di "With Love from Sinister". Gli Orategod sono un tornado in corsa e pur non avendo pezzi molto esaltanti a livello compositivo sanno gettare tritolo dal punto di vista musicale, ma non aspettatevi nient'altro. La loro offerta non riserva molto più di un semplice scossone emotivo. Da provare.

Contatti: myspace.com/officialorategod

"WITH LOVE FROM SINISTER" TRACKLIST: Chamber ov the Veils (In Abiegnis Chamber), Hoor Triumvirate, The Anthem ov Teitan, Full ov Shade Virtues, Opening the Portal of Divinity, Origin ov Charm, Ohpion Court's, Celebration ov Tradition, Total playing time.


Nessun commento:

Posta un commento