martedì 4 febbraio 2020

JORDABLOD "The Cabinet of Numinous Song" - Iron Bonehead Productions




Appartiene alle gelide terre scandinave la misteriosa creatura JORDABLOD. "The Cabinet of Numinous Song" plasma un'atmosfera sofferta eppure sospesa e affascinante nell'evolversi del songwriting, delineando uno sguardo all'oscurità diverso dalla norma, capace di ruotare con un buon equilibrio tra gli istinti efferati del black metal nordico e i passaggi strumentali meno votati all'intransigenza sonora; regalando più di un brivido a prova di grande pubblico. Le peculiarità riportate poc'anzi si traducono in brani dalla considerevole durata, articolati e strutturalmente complessi. Gli svedesi Jordablod fanno leva sull'ampiezza del suono e sulla sua indomabile riverberazione in modo da rafforzare i notevoli ampliamenti dei sentimenti nascosti nelle profondità disturbate dell'animo, dipingendo un'alterazione psichica che non lascia scampo a nessuno. "The Cabinet of Numinous Song" è l'opera in cui tutte le loro idee malate trovano una sorta di compimento lungo il sentiero tortuoso della mente. Il risultato è questo: il conscio "soggettivo" di quando la devozione al black metal diventa arte irregolare, perciò attraente. E' un'esperienza da provare, raccontare e rivivere.

Contatti:
ironboneheadproductions.bandcamp.com/album/jordablod-the-cabinet-of-numinous-so
 facebook.com/Jordablod

Songs:
A Grand Unveiling, The Two Wings Of Becoming, Hin Ondes Mystär, The Beauty Of Every Wound, Blood And Rapture, The Cabinet Of Numinous Song, To Bleed Gold


Nessun commento:

Posta un commento