mercoledì 15 gennaio 2020

DAEMONIAC "Dwellers of Apocalypse" - Xtreem Music




A due anni di distanza da "Spawn of the Fallen", album uscito per proclamare la più blasfema vocazione per il death metal svedese, Max (ex-bassista/fondatore dei nostrani Horrid), uno dei maggiori rappresentanti della vecchia scuola italiana, porta la sua attuale creatura alla pubblicazione del secondo devastante full-length "Dwellers of Apocalypse". Tenendo in considerazione l'EP d'esordio intitolato "Lord of Immolation", questa è la terza uscita per la label spagnola Xtreem Music del veterano Dave Rotten (ex-Repulse Records, Avulsed, Christ Denied, Famishgod...). Il linguaggio retro style del nuovo disco, perfettamente in linea con i più importanti ed influenti lavori degli anni novanta, apre nuovamente i cancelli dei sentieri infernali per liberare la marcia peccaminosa dei demoni condannati alle fiamme ardenti. Ed è così che, passo dopo passo, ascolto dopo ascolto, "Dwellers of Apocalypse" mostra tutta la sua efferatezza senza alcun cedimento: le coinvolgenti trame annichilenti racchiuse in ogni singola canzone forniscono la prova della loro forza prorompente, preparando l'ascoltatore all'ennesima spedizione punitiva contro i servi della luce. Dietro le pelli ritorna il batterista Matt, anche lui ex-membro degli Horrid. Perchè al di là della coerenza c'è solo la dannazione eterna. Grandi DAEMONIAC.

Contatti:
xtreemmusic.bandcamp.com/album/dwellers-of-apocalypse
facebook.com/DAEMONIAC666

Songs:
The March Of Apocalypse, Rebellion, Council Of Evil, Dwellers Of Apocalypse, Human Relic (Gorement cover), The Beginning Of Chaos, Disciples Of The Black Arts, The Last Call, Legions Of Death


Nessun commento:

Posta un commento