mercoledì 13 marzo 2019

MISERY INDEX "Rituals of Power" - Season of Mist




Autentica prova di forza per i MISERY INDEX, un segnale chiaro e risoluto all'interno della scena death metal/grindcore contemporanea. A cinque anni di distanza dal meno brillante "The Killing Gods" gli statunitensi si dimostrano molto più ispirati nell'amalgamare al meglio gli ingredienti che da sempre hanno contraddistinto il loro sound incendiario, in una ripida alternanza tra mid-tempo, dosi massicce di groove, sorprendenti cambi e accelerazioni, e gli immancabili rallentamenti in doppia cassa che simili a un caterpillar schiacciano ciò che trovano sul percorso. "Rituals of Power" aggredisce frontalmente con una formula sonora ben rodata, diventata ormai un segno bruciante come un marchio a fuoco. I Nostri caricano le proprie armi facendo esplodere nove brani ben arrangiati e perfetti sotto tutti i punti di vista, micidiali nelle dinamiche, con il consueto doppio cantato assassino dell'accoppiata Jason Netherton (voce, basso) / Mark Kloeppel (chitarra, voce), mettendo in evidenza una inossidabile padronanza strumentale, superiore alla stragrande maggioranza delle realtà dedite a queste sonorità. Cosa dire del drumming? E' imponente la fisicità e versatilità di Adam Jarvis (uno dei picchiattori più sorprendenti a livello internazionale), e non a caso coinvolto anche in altre formazioni altrettanto animalesche come Pig Destroyer e gli Scour di Phil Anselmo. A dare man forte ai tre ci pensano le dita metalliche dell'altrettanto esperto chitarrista Darin Morris (ex-Criminal Element). "Rituals of Power" è un gran disco, che in più gode di una produzione esemplare, bilanciata tra i suoni corposi delle due chitarre, il graffio delle voci e la densità della sezione ritmica. Va chiarito un ultimo e importante dato: il nuovo lavoro supera di gran lunga l'indiscutibile qualità delle loro precedenti uscite discografiche. Riconoscibile, potente, elaborato e convincente, proprio come un disco di death/grind deve essere oggi per fare veramente la differenza.

Contatti: 
miseryindex.bandcamp.com/album/rituals-of-power
themiseryindex.tumblr.com
facebook.com/MiseryIndex

Songs:
Universal Untruths, Decline and Fall, The Choir Invisible, New Salem, Hammering the Nails, Rituals of Power, They Always Come Back, I Disavow, Naysayer




Nessun commento:

Posta un commento