venerdì 3 luglio 2015

Recensione: AIRLINES OF TERROR "Terror From The Air"
2015 - Goressimo Records




Gli AIRLINES OF TERROR, nei quali militano il cantante/chitarrista Demian Cristiani e il drummer Giuseppe Orlando (entrambi ex-Novembre), si sono attivati nuovamente per dare alle stampe "Terror From The Air", ultimo album che segue il precedente "Blood Line Express", uscito nel febbraio del 2010. Non so quanti di voi abbiano già ascoltato questa formazione capitolina, perciò per chi non avesse ancora approfondito, lo faccia immediatamente, anche perché il secondo lavoro in studio sarà il giusto binario da percorrere per avvicinarsi al loro sound, un grindcore/death metal tecnico di ottima fattura (la song "U.F.O.=Tesla" è l'esempio di come si possa essere efferati, diretti e MAI stucchevoli). Con le nuove canzoni gli Airlines of Terror hanno sintetizzato in maniera incisiva 10 anni di carriera, grazie al perfetto bilanciamento tra tutte le varie componenti musicali che ne hanno fatto un tassello indispensabile per la scena estrema nostrana. Veloci e dinamici, i nostri si rendono artefici di cambi di ritmo repentini e tessiture più melodiche, complice la prova maiuscola delle due sei corde (Fabrizio Agabiti è l'altro chitarrista del gruppo), capaci di allargare lo spettro della proposta in modo tale da farli competere con i migliori Mostri Sacri del genere (da brividi tutte le parti soliste). Impressionante il drumming impazzito di Orlando, un vero e proprio marchio di qualità e affidabilità. La voce di Cristiani e il basso tritaossa di Emanuele Calvelli fanno il resto. C'è molta libertà di espressione nelle possenti trame del disco, come accade in "Funeral Rites Made To Exceed The Speed Of Sound" e nella schizofrenica "The Sound Of Hardcore Diplomacy". Questa è una realtà dal valore assoluto e dal carattere ben definito. Bentornati!

Contatti:

facebook.com/airlinesofterror
goressimorecords.wix.com/gore1

TRACKLIST: Lysergic Parachutes, U.F.O.=Tesla, Pedophiliac Skyjacking, Funeral Rites Made to Exceed the Speed of Sound, Engines Behind the Lunar God Volcano, Wings Red Kaput (Swing Swing Kaput), The Sound of Hardcore Diplomacy, Suicide and Bombardment, Terror from the Air






Nessun commento:

Posta un commento