sabato 21 settembre 2019

SACCAGE "Khaos Mortem" - Torture Garden Picture | PRC music | Suicide by Cops




Da anni ormai questa formazione canadese sfodera una proposta di spessore, un mix letale di black/thrash metal, grind e crust. Per i SACCAGE la prepotenza e la distruzione vengono prima di ogni altra cosa. "Khaos Mortem" esce a distanza di soli due anni da "Récidive", e forte di undici tracce (tra cui una cover dei Nunslaughter) caratterizzate da un crescendo che scatena un furioso headbanging, sa farsi valere tra le tante releases di genere ascoltate negli ultimi tempi. E' difficile individuare una canzone capace, in qualche modo, di prevalere sulle altre nella tempesta sonora che si abbatte con violenza inaudita sui nostri crani. Ben venga, quindi, l'ennesimo attacco votato alla schiettezza ruvida e concisa: niente fronzoli, niente inganni. Ogni passaggio risulta genuino, diretto e d'impatto. Viene così mostrato fin da subito lo stile del disco, dando il giusto valore all'approccio spaccaossa di un gruppo che non vuole smettere di picchiare duro. Sicuramente i brani attireranno l'attenzione non solo dei fan e nostalgici degli anni '90.

Contatti:
saccage.bandcamp.com/album/khaos-mortem-cd-lp-cs-2019
facebook.com/saccage

Songs:
Déchirure, Souillure Spectrale, Acouphène funéraire, Malsaint-Roch, Chaosphère, Jugement (le régicide eurythmique), Ivresse libératrice, Aversion oecuménique, Le débaucheur, Mort par la mort (Nunslaughter cover), La kermesse du charnier


Nessun commento:

Posta un commento