venerdì 11 gennaio 2019

EMBRIONAL "Evil Dead" - Autoproduzione




Lo sguardo severo di un'entità malvagia fa da sfondo alle otto tracce del nuovo album degli EMBRIONAL. E' il terzo full-length in meno di sette anni (il debutto "Absolutely Anti-Human Behaviors" risale al Marzo del 2012). Sin dall'inizio il sound della band polacca si attesta su un death metal fortemente influenzato dalla vecchia scuola: quadrato e brutale, abbastanza tecnico e pulsante. Gli Embrional dimostrano una netta maturazione in fase compositiva, lo si nota se mettiamo a confronto questo "Evil Dead" con le loro precedenti releases. Ragion per cui, è doveroso affermare come l'efferatezza dei Nostri abbia decisamente una marcia in più rispetto a quanto fatto in passato. In sostanza, l'approccio al death metal non è cambiato molto, ma ciò che oggi fa la differenza è l'efficacia dei riff, gli azzeccati arrangiamenti, e ogni singolo assolo di chitarra: puntuali e mai fuori luogo. Nella sua interezza, "Evil Dead" sembra patire una certa uniformità di fondo, tuttavia la presenza di alcuni brani davvero riusciti e la buona registrazione danno la spinta giusta per raggiungere il finale ("Damned by Dogmas").

Contatti:
https://embrional.bandcamp.com/album/evil-dead
facebook.com/Embrional 

Songs:
Ending up on the Gallow, Vileness..., Inhuman Lusts, Lord of Skulls, Day of Damnation, Endless Curse, Abomination, Damned by Dogmas


Nessun commento:

Posta un commento