sabato 17 febbraio 2018

Recensione: TUMOURBOY "Condemned to Extinction"
2018 - Area Death Productions




Con una copertina del genere la band cinese TUMOURBOY non poteva che suonare thrash metal, ed è proprio qui che entra in gioco la "lezione" impartita dai colossi del genere; coloro che, in tempi ormai andati, hanno gettato le basi per i giovani thrasher oggi in azione nella scena underground. Dal punto di vista sonoro, "Condemned to Extinction" risente tanto del thrash Bay Area della seconda metà degli anni ottanta, senza respingere le influenze trasversali provenienti dai dischi della scuola teutonica di inizi novanta. Tanti frammenti di un'epoca che riemerge prepotentemente grazie alla vorticosa aggressività dei Tumourboy. La solita frase finale non può essere modificata: nulla di nuovo, ma fatto come si deve. Alla fine i fan di queste sonorità saranno contenti così.

Contatti:
tumourboy.bandcamp.com/condemned-to-extinction 
facebook.com/TUMOURBOY 


TRACKLIST: Armageddon, Cycle of Human Violence, Fatal Extermination, Executed, Infected Thoughts, Acid Rain, After Earthquake, Command to Kill, Kiss My Ass, Reign by Tyranny, Run for Your Life, Push it to the limit (Paul Engemann Cover)


Nessun commento:

Posta un commento