lunedì 8 gennaio 2018

Recensione: CHEMICAUST "Unleashed Upon This World"
2018 - Dark Rituals




Tempo di conferme per i texani CHEMICAUST. Dopo l'EP digitale del 2015 "As Empires Fall", la band di Dallas ha deciso di rendere nuovamente omaggio alle sonorità metal più datate con "Unleashed Upon This World", disco la cui tracklist comprende anche i cinque brani del primo lavoro citato poc'anzi. Qui si confermano tutte le buone qualità del progetto, in primis il solido equilibrio tra thrash metal e death metal. A conti fatti i quattro risultano coesi e compatti, sicuri e sfrontati al punto giusto. Le songs vengono riempite di groove penetrante, complice l'uso della voce e del rifframa che, conferiscono la giusta forza all'impatto abrasivo di due forme musicali note da decenni. Se siete alla ricerca di un album senza fronzoli e allo stesso tempo classicheggiante, allora vi consiglio questo "Unleashed Upon This World". Per chiudere il cerchio viene proposta "A Lesson in Violence", cover degli Exodus. Non poteva mancare l'artwork visionario dello storico artista americano Ed Repka.

Contatti: 
chemicaust.bandcamp.com/unleashed-upon-this-world 
facebook.com/OfficialChemicaust

TRACKLIST: As Empires Fall, Vanished, Human Sacrifice, The Absurd Beautiful Lie, Incarcerated, Serenity, Unleashed upon This World, Genocide, A Lesson in Violence (Exodus cover)


Nessun commento:

Posta un commento