venerdì 13 gennaio 2017

Recensione: FORGED "Forged"
2017 - Grindpromotion Records




E' l'italiana Grindpromotion a dare alle stampe il 7" dei FORGED, gruppo californiano che si dimena selvaggiamente per straziare l'ascoltatore con un grindcore/powerviolence spinto all'ennesima potenza. Musica diretta, tagliente, che rispecchia appieno la prima forma del genere sperimentato alla fine degli anni ottanta (qui bisogna chiamare in causa gli Infest). I Forged hanno trovato il loro "metodo" e sfornano 17 composizioni che non brillano per originalità, ma che "spaccano" per attitudine, intensità e resa (immaginate l'impatto dal vivo). I nostri non guardano in faccia a nessuno mentre esprimono il proprio dissenso, e lo fanno con una forza di volontà ferma, decisa, risoluta. L'unica intenzione è di tenere alta la bandiera del conflitto per riappropriarsi della strada. Consigliati!

Contatti:

grindpromotion.bandcamp.com/forged
forgedsfv.bandcamp.com
facebook.com/FORGED818

TRACKLIST: Distorted, False Notions, Buried, Burnt Pages, Cfd, Backyard Destruction, Deprived, Mediocre, Alaskan Pipeline, Unfocused, Same Cycle, Parts Unknown, Trenches, Hillary Clinton, Deterioration, Spikes And Boots, Vile

Nessun commento:

Posta un commento