domenica 4 dicembre 2016

Recensione: CELEB CAR CRASH "People Are The Best Show"
2016 - 1981 Records




Energia, passione, dipendenza da rock. Sono queste le componenti basilari che brulicano sotto la pelle di questi giovani ragazzi italiani, attivi dal 2012 e forti di una tenace volontà di portare avanti il nome della propria band nella scena nazionale ed internazionale. Esibendosi dal vivo e sfruttando svariati canali promozionali, senza disdegnare quelli più in voga nel settore mainstream (Rock Tv compreso), sono riusciti a ottenere visibilità, indispensabile per dare la giusta spinta ad un sound fluido e radiofonico! Quindi, a parte le necessarie collaborazioni con Riccardo Pasini (Studio 73) e Riccardo Parenti (Elephant Studios), bisogna dire che i nostri ce la stanno mettendo tutta per ottenere riconoscimento, credito, buoni risultati. I CELEB CAR CRASH dimostrano la loro potente espressività con canzoni elettrizzanti, orecchiabili, spesso emozionali, perciò molto efficaci; prestando così le dovute attenzioni alla lezione impartita da artisti ben più blasonati quali Soundgarden, Pearl Jam, Stone Temple Pilots, Screaming Trees, Alice In Chains, tirando in ballo anche i Foo Fighters e gli Alter Bridge. Rispetto al debutto "Ambush!", siamo di fronte a un netto passo avanti. Ecco cosa vuol dire suonare rock alternativo in maniera professionale.

Contatti:

celebcarcrash.com
facebook.com/CelebCarCrash

TRACKLIST: Let me In, Because I'm Sad, The Whereabouts, Outdone, Hello 'Morning, Murder Party, January, Enemy's Desire, Stereo (The Body of Christ), Hangin' On A Rope, Nothing New Under The Sun, Nearly In Bloom


Nessun commento:

Posta un commento