lunedì 26 settembre 2016

Recensione: VERMIN WOMB "Decline"
2016 - Translation Loss Records | Throatruiner Records




Nati per volere del corpulento Ethan McCarthy (Primitive Man, Withered, ex-Keep) e di Zach Harlan (ex-Withered, ex-Keep), conosciuti anche per un vissuto nei defunti Clinging To The Trees Of A Forest Fire, i VERMIN WOMB non concedono tregua. L'attacco dall'elevata durezza, riporta in vita le peggiori atrocità riversate in musica. Per dare in qualche modo un senso di continuità tra "Decline" e il precedente EP "Permanence", hanno deciso di non cambiare le carte in tavola. Sembra che a questi bastardi freghi poco o niente di regalare qualche sorpresa ai seguaci delle sonorità più annichilenti. L'unica priorità? Colpire frontalmente per frantumarci le ossa. Impossibile citare una traccia a scapito delle altre. I Vermin Womb evitano di stravolgere quella formula collaudata che spazia dal grindcore al death metal. "Decline" è meritevole di attenzione.

Contatti:

verminwomb.bandcamp.com
facebook.com/Verminwomb

TRACKLIST: Entomb, Industrialist, Disrepair, Present Day, Rank & File, Pitiless, Age of Neglect, Inner World, Slave Money, Cancer


Nessun commento:

Posta un commento