sabato 16 gennaio 2016

Recensione: THE CASUALTIES "Chaos Sound"
2016 - Season of Mist




Ritornano all'attacco gli americani THE CASUALTIES ed è piuttosto strano vederli ancora presenti nel roster della tanto chiacchierata Season of Mist, etichetta discografica ben più nota sul versante del metal estremo. "Chaos Sound" è il secondo full-length pubblicato per la label francese. Il gruppo hardcore punk, formatosi agli inizi degli anni novanta a Jersey City (New Jersey) non ha perso un grammo della sua becera attitudine, perciò risulta divertente farsi prendere a calci nel sedere dall'intero disco. Lo storico cantante Jorge Contreas Herrera & soci si battono con il cuore avvelenato e lo dimostrano con schegge impazzite quali l'opener (la title track), "Running through the Night", "Brothers and Sisters", "Murder All", "Fight for What’s Mine", "In the Lost City", "Bomb Blast". Insomma energia e violenza di strada a tutto spiano. I The Casualties conservano la durezza dell'hardcore e la purezza del punk. "Chaos Sound" è dedicato ai puristi del genere. Premiati per la loro coerenza.

Contatti:

thecasualties.bandcamp.com
thecasualties.net
facebook.com/TheCasualties


SONGS:  Intro, Chaos Sound, Visions of Greed, Running through the Night, Brothers and Sisters, Murder Us All, Work Our Lives Away, Countdown to Tomorrow, Fight for What’s Mine, Keep Your Distance, In the Lost City, Bomb Blast, R.A.M.O.N.E.S. (Motörhead cover), Halfway to Hell, United Streets




Nessun commento:

Posta un commento