venerdì 18 settembre 2015

Recensione: MGŁA "Exercises in Futility"
2015 - Northern Heritage Records | No Solace




Black Metal: un genere fieramente estremo che da più di un decennio ha assunto significati differenti, a seconda della contaminazione che ogni gruppo ha voluto imprimere al proprio sound. Nell'Est Europa troviamo ancora delle formazioni capaci di tenere alta la bandiera dell'inferno. Nelle prime file di questa orda di ferro si posizionano i MGŁA, ritornati in azione per incendiare il flusso sanguigno degli adoratori della fiamma nera. Con "Exercises in Futility" (Northern Heritage Records, No Solace), i polacchi non vogliono passare per degli innovatori, perché il loro obiettivo più importante rimane quello di produrre musica accattivante e coinvolgente, quindi farsi riconoscere come dei musicisti potenzialmente ineccepibili è già di per sé una vittoria. Notevole è comunque non solo la creatività dei Mgła, ma anche l'abilità nel rendere sempre emozionante un genere che, in molti, lasciano spesso annegare nella mediocrità. Il materiale contenuto in "Exercises in Futility" è delirante/sinistro nella sua drammaticità e supportato da un'elevata padronanza degli strumenti. Avvicinatevi alla proposta di questi messaggeri delle forze del male. Non perdete tempo. Un lavoro di grande spessore che consiglio a chiunque ami il black metal suonato con gli attributi quadrati. Potete tranquillamente acquistarlo a scatola chiusa.

Contatti:

no-solace.bandcamp.com/exercises-in-futility-lp-2015
facebook.com/mglaofficial
northern-heritage.net 
no-solace.com

TRACKLIST: Exercises in Futility I, Exercises in Futility II, Exercises in Futility III, Exercises in Futility IV, Exercises in Futility V, Exercises in Futility VI


Nessun commento:

Posta un commento