domenica 27 settembre 2015

Recensione: CORRUPT LEADERS "Grindmother"
2015 - Give Praise Records




E' una vera ferocia punitiva quella generata dai CORRUPT LEADERS, band canadese giunta alla terza release in due anni di attività. Il nuovo EP di 4 pezzi dura 3 minuti. In questo modo hanno ridotto notevolmente lo spreco di energia utilizzata per raggiungere il loro fine: ANNIENTARE L'ASCOLTATORE. Elevata la qualità compositiva dei nostri, nonostante si cimentino in un crust/punk/grind efferatissimo e primo di raffinatezze o ricercatezze. Ed è così che la sostanza prevale sulla tecnica. Ascoltando "Grindmother" nessuna decontrazione fisica e mentale è possibile. Un urlo disperato che, nella dimensione live mieterà le sue vittime. I Corrupt Leaders sono una compagine determinata, certo, ma non solo musicalmente. L'EP non fa che confermare le buone capacità del gruppo, già dimostrate nelle precedenti uscite. Alzate il volume del vostro stereo, non ve ne pentirete. Consigliatissimo agli amanti del genere.

Contatti: 

corruptleaders.bandcamp.com/grindmother
facebook.com/corruptleaders 
givepraiserecords.blogspot.it

TRACKLIST: Black Cloud, Drained, Beaten Path, Mass Consumed


Nessun commento:

Posta un commento