mercoledì 12 agosto 2015

Recensione: EMBRACED BY HATRED "Time Waits"
2015 - GSR Music




Ogni fottuto giorno è sempre più importante lottare col coltello affilato tra i denti per sopravvivere in questa società... Lottare duramente per rendere migliore la propria vita... Lottare per abbattere le menzogne che generano l'odio! Nessun perdono per chi sbaglia! I tedeschi EMBRACED BY HATRED puniscono severamente l'ascoltatore con il nuovo "Time Waits", il quale va dritto in faccia come una scarica di pugni diretti. Per questi musicisti, Hatebreed e Biohazard sono le fonti certe da cui attingere la cattiveria necessaria per consolidare un determinato hardcore muscoloso e metallizzato. Non sono necessari ulteriori margini di paragone perché il loro terzo album parla chiaro. Gli 11 brani potrebbero essere la colonna sonora adatta per uno scontro all'ultimo sangue su di un ring tirato a lucido. Sono certo che i due contendenti al titolo se le darebbero di santa ragione ascoltando queste note così cariche di rabbia. Sicuramente derivativi, prevedibili, ma pur sempre efficaci. Prendere o lasciare.

Contatti:

embracedbyhatred.blogspot.de
facebook.com/embracedbyhatred
gsrmusic.com

TRACKLIST: Time Waits for No One, W.O.T.W., Dehumanize, On the Grind, Fool Me, Trife Life, Limits, Harder They Fall, Chronos, Peacemaker, Beyond Time


Nessun commento:

Posta un commento