domenica 3 maggio 2015

Recensione: SPYLACOPA "Parallels"
2015 - Rising Pulse Records




"Parallels" è il primo album ufficiale di John LaMacchia dei Candiria (compositore/produttore del progetto SPYLACOPA). Il musicista dopo aver dato alle stampe il debut EP del 2008 (nel quale partecipò Greg Puciato, singer dei Dillinger Escape Plan), ha deciso nuovamente di fare le cose in grande coinvolgendo i vari Jeff Caxide (Isis, Palms), Julie Christmas (Made Out Of Babies, Battle Of Mice), Michael MacIvor (Candiria), Sabrina Ellie (Slow Parade, Crooked Man). Le note che danno forma a "Parallels" fluttuano sui terreni del metal progressivo, senza seguire delle precise direzioni. Ancora una volta, gli accordi si annodano tra loro al fine di aumentare la qualità dell'atmosfera, mentre le partiture ritmiche si inerpicano rapidamente per allontanarsi dalla prevedibilità. Impeccabile l'impatto delle voci. Tutti i tasselli del puzzle sembrano incastrarsi perfettamente, per questo motivo l'album in sé andrebbe colto nel suo complesso. John non si dimentica delle radici del rock moderno, e lo tributa con maestria in diversi passaggi delle composizioni. Perché, quelli degli Spylacopa sono più che semplici esercizi di stile. Misurare le performance in un disco del genere non significa solo comprenderne i risultati, ma saperne cogliere anche le determinanti intenzioni chiave.

Contatti:

spylacopa.bandcamp.com/parallels
facebook.com/spylacopa
risingpulse.com

TRACKLIST: Hexes, Handmade Flaws, Crankshaft, Betrayer, Insolent, BTB, Troy, Reprise


Nessun commento:

Posta un commento