mercoledì 18 marzo 2015

Recensione: IRON REAGAN "Spoiled Identity"
2015 - A389 Recordings




Ascoltare 15 brani in quattro minuti di musica fa sicuramente effetto. Ebbene si, gli americani IRON REAGAN, provenienti da Richmond (Virginia), sono soliti utilizzare un minutaggio conciso e diretto per sputarci in faccia la loro attitudine anticonvenzionale (la stessa cosa successe nei due precedenti album: "Worse Than Dead" del 2013 e "The Tyranny of Will" uscito lo scorso anno). Pur essendosi formati recentemente (nel 2012) per volere di alcuni attuali ed ex-membri dei vari Municipal Waste, Cannabis Corpse, Darkest Hour, Suppresion, hanno spinto sull'acceleratore per bruciare le tappe, dimostrando di non avere nulla da invidiare a diverse formazioni già affermate nella scena metal odierna, la stessa che fa leva su tre generi musicali ben noti ai tanti metallari di vecchia data: crossover/hardcore-punk/thrash metal. Queste composizioni (13 B-Side + 2 tracce inedite: "U-Lock The Bike Cop" e "Glockin' Out"), inizialmente pubblicate sul numero di giugno 2014 della nota rivista Decibel Magazine (per la Decibel Flexi Series), vengono ristampate su vinile 12" a tiratura limitata dall'etichetta A389 Recordings. Gli Iron Reagan puntano alla sostanza, e così poco importa se alla fine ogni canzone suona un po' come la precedente. Perché questa è la verità. "Spoiled Identity" è il solito concentrato di violenza isterica, ma anche divertente, un lavoro nervoso e sfrontato che vi prenderà a calci nel culo. E in questo caso, non c'è altro da fare che subire la violenza. Il mastering del breve EP è stato curato da Scott Hull dei Pig Destroyer, Agoraphobic Nosebleed. Alzate il volume, qui l'headbanging è assicurato.

Contatti:

a389recordings.bandcamp.com/iron-reagan-spoiled-identity
facebook.com/IRONREAGAN

TRACKLISTING: Tounge Tied, The Living Skull, I'm Regret, Zero Gain, One Shovel Short Of A Funeral, Spoiled Identity, Your Kids an Asshole, The Hungry Male (Of Wall St.), Cops Don't Like Me, I Don't Like Cops, Declaration Of War, I Spit on Your Face/Grave, Court Adjourned, The Hill Witch, U-Lock The Bike Cop, Glockin' Out


Nessun commento:

Posta un commento