domenica 11 gennaio 2015

Recensione: PRIMITIVE MAN | FISTER Split 12"
2014 - A389 Recordings




Lo sforzo di compattezza volumetrica di "Lifetime", la giustapposizione della trasmissione cromatica in bianco e nero di "4330" e di "I Am Above You", insomma i caratteri stilistici fino a questo momento realizzati dai PRIMITIVE MAN di Denver (capitanati da Ethan Lee McCarthy ex-Clinging to the Trees of a Forest Fire), sono a questo punto maggiormente amplificati per dare sfogo ad un malessere (interiore ed esteriore) indomabile. La loro condotta è così istintiva e animalesca da trasformare i motivi dei brani in qualcosa di totalmente anticonvenzionale. Carichi di un denso contenuto di negatività, questi tre pezzi presenti nel 12" Vinyl assumono un'identità drammatica che è ormai indipendente dall'origine esistenziale di ognuno dei membri coinvolti nella band. I Primitive Man fanno male, e continuano ad avere un unico solo scopo: utilizzare determinati suoni per farci annegare nelle profondità traumatiche dell'attuale società. Analoga situazione per i compagni di split FISTER, anche loro attivi negli USA, ma provenienti da una differente posizione geografica (precisamente Saint Louis, Missouri). Le intensissime frequenze utilizzate dal trio, rivelano una violenza inaudita che come per i PM aggredisce da subito creando un danno permanente alle vie aeree superiori. Per ogni ascoltatore non c'è terapia che tenga! "Life is Short, Life is Shit and Soon it will be Over" e "Flail" ci vengono vomitate addosso facendo leva su un feroce amalgama sonoro ottenuto fondendo al classico sludge / doom una massiccia dose di groove primordiale, a creare un poderoso muro di suono su cui sono incise innumerevoli e pesanti tensioni sociali. Sul piano estetico la copertina costituisce un viatico piuttosto esplicito ai contenuti di questo LP. Sia i Primitive Man che i Fister meritano menzione e rispetto perché figli di una determinatezza che sta all'origine del loro primato.

Contatti:

a389recordings.bandcamp.com/primitive-man-fister-split
facebook.com/primitivemandoom
facebook.com/fisterdoom

TRACKLISTING:

PRIMITIVE MAN (Lifetime, 4330, I Am Above You)
FISTER (Life is Short - Life is Shit and Soon it will be Over, Flail).




Nessun commento:

Posta un commento