lunedì 1 dicembre 2014

Recensione: SINMARA "Aphotic Womb"
2014 - Terratur Possessions




Penso che "Aphotic Womb" sia uno dei dischi più bui e maledetti che io abbia ascoltato nell'anno corrente, ed in effetti ho la sensazione che per gli islandesi SINMARA rappresenti un ottimo punto di partenza. La band è attiva da appena un anno, anche se precedentemente (dal 2008 al 2013) ha utilizzato il nome CHAO per dare alle stampe l'EP di tre brani "Spiritus Sankti" (2012), pubblicato su tape dalla Terratur Possessions. Come altre formazioni già attive nell'underground del vecchio continente (oltre ai ben conosciuti e venerati Watain, i tedeschi Ascension divisi tra Tornau vor der Heide e la Sassonia-Anhalt o i Valkyrja di Stoccolma), questi cinque musicisti provenienti dalla Nazione insulare dell'Europa settentrionale, seguono la via maestra dettata dai maestri Dissection (influenti come pochi nel circuito del black metal). Se fate attenzione, c'è qualcosa di veramente caratteristico nelle sonorità di tutti questi gruppi, qualcosa che li tiene legati allo stesso funicolo ombelicale. Avrete anche notato come in questa epoca decadente, l'oscuro seme della dannazione venga spesso succhiato dalla solita placenta! La bestia del defunto John Nödtveidt (RIP 1975-2006), nel fluire degli ultimi anni, ha dato il via ad un'orda di adepti inferociti che, in un modo o nell'altro, stanno cercando di portare avanti il suo messaggio infernale. Devo dire che, sono sempre molto entusiasta, quando ho la possibilità di ascoltare della gente valida come i Sinmara; capaci non solo di suonare della buona musica di genere, ma soprattutto di trovare il coraggio e la forza per riportala a galla con grande dignità (cosa che attualmente pochi sono in grado di fare!). Meritano rispetto per il modo in cui sanno rileggere e reinterpretare alcune delle pagine ingiallite di quella bibbia nera. E' davvero bello l'artwork di copertina perché la centralità dell'immagine rafforza il macabro trionfo della morte e ne afferma atrocemente il suo assolutismo. Consigliati.

Contatti: 

sinmara.com 
facebook.com/sinmaraofficial 
sinmara.bandcamp.com/releases

TRACKLISTING: Katabasis, Cursed Salvation, Verminous, Shattered Pillars, Stygian Voyage, Aphotic Womb, Teratoid Crossbreed, Mountains of Quivering Bones


Nessun commento:

Posta un commento