lunedì 29 dicembre 2014

Recensione: HERETICAL "Dæmonarchrist - Dæmon Est Devs Inversvs"
2014 - Beyond... Prod. | Paragon Records




Dall'etichetta italiana Beyond... Prod. mi giunge il nuovo full-length dei siciliani HERETICAL (attivi nella città di Caltanissetta). Il gruppo siculo formatosi nel lontano 1996 e dedito ad un feroce black metal di stampo sinfonico, ha fatto passi da gigante nello scorrere del tempo e
su questo "Dæmonarchrist - Dæmon Est Devs Inversvs" lo dimostra a pieni polmoni. I nostri, facendo leva su una buona padronanza strumentale si scagliano contro l'ascoltatore come un treno impazzito lanciato a folli velocità. Non è solo la rapidità di esecuzione a farla da padrone perché gli Heretical mettono in mostra un'interessante abilità compositiva che, si rafforza con ottimi riff di chitarra e ritmiche che non vengono mai meno in intensità e versatilità. A tutto questo si aggiunge la prova del singer Orias (munito di un timbro vocale incisivo e dannatamente oscuro). Pur non considerandola in maniera 'tipica' la formula scelta dai quattro musicisti arriva immediatamente al dunque, sommando delle varianti che danno spessore e profondità armonica anche semplicemente con un tocco di tastiera. L'intento della band è quello di rendere omaggio ad un genere musicale violentissimo sia musicalmente che liricamente, fortunatamente senza risultare monotoni o peggio, scontati. Io ho sempre affermato e lo riaffermo ancora oggi, che: il Sud Italia vanta delle formazioni estreme competitive e professionali, capaci di far rabbrividire diverse compagini presenti nella scena metal più blasonata. Può bastarvi? Consigliati.

Contatti: facebook.com/HERETICALOFFICIAL

TRACKLISTING: VICarIVS fILII DeI (Inductio), Averno Resvrrectvris, Der Monarchristvs, I Bleed Black, Devastate E Liberate (Libro Primo), The Gift, Lemegeton, Lvzifer Démasqvé, Res Satanæ Creata, Cvm Clave Diaboli, Demonmetal, Mediator Dei (Conclusio)


Nessun commento:

Posta un commento