sabato 12 ottobre 2013

Recensione: PIGS "Gaffe"
EP | VINILE 10" 2013 - solar flare records




Niente fronzoli né giri di parole in quel di Brooklyn (New York). Ecco come, servendosi della propria esperienza, gli americani PIGS (nati nel 2008) arrivano dritti in faccia per raccontarci la loro storia. In questo progetto, Dave Curran, bassista dei rinomati Unsane, cambia il suo ruolo (qui chitarrista, cantante) e facendosi accompagnare alla batteria da Jim Paradise (Freshkills, Players Club), ed Andrew Schneider al basso (membro dei Slughog), continua a dare sfogo a tutta la sua frustrazione repressa. L'aggressività è un sentimento che può spingere a commettere atti estremi ma fortunatamente ci sono individui che riescono a frenarla, modellandola in energia positiva. L'aggressività, però, non deve essere intesa nella sola accezione negativa del termine, perché può sicuramente scatenare reazioni diverse in ogni essere umano. Qualunque individuo dovrebbe assumersi le proprie responsabilità degli atti che va a commettere in questa società ammalata, positivi o negativi che siano. I Pigs questo argomento lo tengono bene in mente, sanno come esprimerlo attraverso la musica e lo hanno già dimostrato sul bellissimo album di debutto "You Ruin Everything" pubblicato lo scorso anno su Vinile 12" dall'etichetta francese Solar Flare Records (a breve il disco sarà disponibile su cd). Non ci sono dubbi sulla qualità del trio, artefice di un graffiante, animalesco, elaborato noise rock saturo di sentimenti reali. Due generi musicali che ormai scorrono nel DNA avvelenato di Curran! Tutto questo malessere confluendo nelle sonorità dei Pigs, le fa diventare ancora più violente, diventando parte integrante di esse. Riff, ritmiche, vocalizzi, indirizzano lo sguardo su visioni urbane strazianti che, penetrando attraverso i nostri occhi ci uccidono sul ciglio di una strada. I Pigs risvegliano i riflessi dell'ascoltatore grazie a questa spontaneità di fondo che li contraddistingue e il lavoro svolto sul nuovo EP di tre brani intitolato "Gaffe" non fa eccezione. Rispetto al precedente "You Ruin Everything" i tre musicisti newyorkesi rallentano leggermente il tiro mantenendo però inalterata l'inconfondibile ruvidezza del sound. "Gaffe" non è altro che un breve capitolo posizionato tra il primo e
il prossimo full length attualmente in lavorazione. Sarà pubblicato nuovamente dalla Solar Flare su Vinile 10" il 15 Ottobre. Un gruppo sensazionale!

Contatti: pigsnyc.com - facebook.com/pigsnyc

TRACKLISTING: Gaffe, Elo Kiddies, If I'm In Luck.


Un brano dal precedente album "You Ruin Everything" (2012)

Nessun commento:

Posta un commento