sabato 29 settembre 2012

Recensione: ILLDISPOSED "Sense The Darkness"
cd 2012 - massacre records




Ecco "Sense the Darkness" degli storici ILLDISPOSED. Una nuova prova di discreto death metal. Questo è quello che ci propongono, sfoderando una prestazione a metà strada tra il piacevole e lo stancante. Il five-piece danese suona un qualcosa di camaleontico rispetto al passato, un vero peccato, perchè come sempre ci troviamo di fronte a musicisti preparati, ad una buona produzione, a delle songs tutto sommato belle pastose e groove. Manca sempre la stessa cosa, quel qualcosa che farebbe rimanere il gruppo a galla nella mente di chi ascolta. Lungo lo scorrere dei minuti ci sono tonalità spigolose che non sono male, ma vengono smorzate con troppi riferimenti al metal moderno che poco mi appassiona!
Tirando le somme gli Illdisposed sembrano una band sottotono, con una fioca rivisitazione dei tempi che furono. Da apprezzare la passione e la lunga carriera, ma è anche importante tenere le idee sempre sveglie se si vuole ottenere qualcosa di positivo anche oggi.

Contatti: myspace.com/illdisposed

"SENSE THE DARKNESS" TRACKLIST: Sense The Darkness, Eyes Popping OuT, Time To DominatE, Never Compromise, Stop Running, I Am Possessed, Too Blind To See, The Poison, Another Kingdom Dead, She's Undressed, We Do This Alone.


Nessun commento:

Posta un commento